Campionato del mondo Rally  Citroen C3 WRC al debutto

Campionato del mondo Rally

Citroen C3 WRC al debutto

Giovedì 19 gennaio il via sulle strade mitiche di Montecarlo

Il momento tanto atteso per i fan del WRC è ̀ arrivato: il Campionato del Mondo Rally 2017 si appresta a debuttare sulle strade mitiche di Montecarlo. In questa occasione la Citroën C3 WRC, progettata secondo i criteri del nuovo regolamento FIA, farà̀ il suo esordio nelle competizioni. Alla gara è prevista la partecipazione di due auto, affidate a Kris Meeke/Paul Nagle e Stéphane Lefebvre/Gabin Moreau.

Al di là̀ del nome prestigioso, il Rally di Montecarlo deve la sua reputazione alle imprevedibili condizioni di gara. A gennaio le strade dei rilievi nel sud est della Francia possono essere innevate, ghiacciate, bagnate oppure...semplicemente asciutte! La cosa interessante è che tutte queste condizioni possono essere riunite in un’unica speciale. Per questo la scelta degli pneumatici ha un’importanza decisiva. Si tratta di trovare il miglior compromesso per tutta una serie di speciali insieme. Il vantaggio si acquisisce e si perde rapidamente, e questo rende la gara ancora più appassionante...

La 85a edizione del più̀ vecchio rally del mondo si articola su quattro giorni di gara. La partenza è̀ prevista da Monaco, nella serata di giovedì̀ 19 gennaio. Risalendo verso Gap, i concorrenti affronteranno due speciali in notturna, una delle quali inedita. Dopo una breve sosta per la notte, la seconda tappa sarà̀ particolarmente intensa. Due tranche di tre prove, tracciate nell’Isère e nelle Hautes- Alpes. Sabato i concorrenti torneranno alla volta di Monaco cimentandosi in cinque speciali. L’ultima tappa, disputata senza assistenza, porterà̀ gli equipaggi sul lato del Col de Turini. L’arrivo avverrà̀ nel Principato domenica 22 gennaio, nel primo pomeriggio.

LA SFIDA: L’INIZIO DI UNA NUOVA ERA PER IL WRC

Di solito l’inizio di una nuova stagione cattura l’attenzione degli appassionati. Quest’anno l’entusiasmo è massimo per l’arrivo di nuove auto, più potenti e spettacolari delle precedenti. Questo nuovo assetto regolamentare è accompagnato da un notevole avvicendamento di piloti. Tutto questo renderà̀ la stagione 2017 piena di sorprese e di variabili.

Qual è il livello di performance delle vetture? L’affidabilità sarà̀ all’altezza? Quali sono gli equipaggi che si adatteranno meglio al nuovo assetto? A tutte queste domande sarà̀ possibile rispondere, almeno parzialmente, all’arrivo del Montecarlo.

Il ritorno ufficiale nei rally del team Citroën Total Abu Dhabi WRT suscita grande interesse. Ma nelle sue fila nessuno si monta la testa. Ognuno attende le prime crono, con un misto di eccitazione e ansia, per sapere se il lavoro fatto in questi due anni è all’altezza delle ambizioni del Marchio.

Per quattro delle prime cinque gare dell’anno il Citroën Total Abu Dhabi WRT schiera solo due esemplari della sua C3 WRC. Questa volta Kris Meeke/Paul Nagle e Stéphane Lefebvre/Gabin Moreau hanno il compito di conquistare punti per il Campionato del Mondo Costruttori. Craig Breen/Scott Martin sono su una vettura della precedente generazione. Potranno quindi conquistare punti per la classifica Piloti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA