Sardegna, malore fatale  per una turista di Imbersago
Spiaggia di Muravera in Sardegna

Sardegna, malore fatale

per una turista di Imbersago

Vittima una donna di 56 anni, stroncata a Muravera, nel sud della Sardegna

IMBERSAGO

Era in vacanza con il compagno, Tiziana Solinas, di 56 anni, residente nel Lecchese a Imbersago, morta nel pomeriggio di ieri sulla spiaggia di Muravera, nel sud della Sardegna.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Compagnia di San Vito la donna, originaria di Muravera ma residente in provincia di Lecco, prima delle 13 si è tuffata in mare per rinfrescarsi dal grande caldo di ieri.

Appena uscita dall’acqua, però, avrebbe avuto un malore, forse lo choc termico dell’acqua tiepida e dell’afa asfissiante che ha caratterizzato la giornata.

È stata subito soccorsa dal compagno e dagli amici che si trovavano con lei, ma dopo qualche istante ha perso i sensi. Sul posto è immediatamente arrivata un’ambulanza del 118. I medici hanno tentato per oltre venti minuti di rianimarla ma non c’è stato nulla da fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA