Cortenova, sessantenne

trovato morto nei boschi

Cortenova, sessantenne  trovato morto nei boschi

Le ricerche scattate in torno alle 18.30, il sessantenne era uscito come sempre a fare legna e non è rientrato, probabile malore

LECCO - Intervento impegnativo per il Soccorso Alpino

LECCO - Intervento impegnativo per il Soccorso Alpino

Tragico epilogo questa per un escursionista di sessant’anni di Cortenova (al momento non sono ancora state rese note le generalità) uscito come sempre nei boschi a tagliare legna e non più rientrato. L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe avuto un malore mentre si trovava nei boschi ed è stato trovato privo di vita dagli uomini del Soccorso Alpino usciti a cercarlo, con loro anche i vigili del Fuoco. L’ allarme era stato lanciato nel pomeriggio dai familiari preoccupati visto che con il sopraggiungere del buio il congiunto non era ancora rientrato. Le ricerche sono scattate prima delle 18.30 nella zona di boschiva di Cortenova e sono proseguite per alcune ore. La sua auto era stata rinvenuta poco distante ma dell’uomo non vi era traccia, fino al ritrovamento del cadavere intorno alle 21.30. A quanto sembra l’escursionista era solito tagliare la legna in prossimità della zona dove è stato ritrovato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA