Piantine di marijuana in casa
Carenno, due giovani nei guai

CARENNO I carabinieri hanno notato in un posteggio in via Manzoni a Carenno due giovani con atteggiamenti sospetti: alla vista dei militari i giovani hanno gettato un sacchetto dal finestrino.

Si trattava di 25 grammi di marijuana che i carabinieri di Calolziocorte hanno recuperato e che hanno portato gli inquirenti a effettuare una perquisizione nelle abitazioni dei due, uno di 24 anni e l'altro di 28 anni.

Nella casa del più giovane sono stati ritrovati 225 grammi di marijuana confezionati in dosi e una piantagione di 13 piante di canapa indiana di piccole dimensioni: il materiale è stato sequestrato e il giovane è stato arrestato con l'accusa di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stuperfacenti.

Il più grande è stato invece solo denunciato per detenzione ai fini di spaccio: nella sua abitazione sono stati rinvenuti 20 grammi di marijuana e otto piantine di canapa indiana.

g.devita

© riproduzione riservata

Accedi al sito per commentare
Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Lecco

SPM
Pubblicità
PubblicitàSPM
SpecialiSPM

multimedia