Mercoledì 30 gennaio 2013

Cassina, nuovo caso Ici
Rimborso da 5mila euro

CASSINA VALSASSINA - Per cinque anni una società milanese ha pagato al Comune di Cassina Valsassina un importo per aree edificabili ben al di sopra di quanto dovuto. L'azienda milanese ha così fatto ricorso.

E' stata verificata l'esattezza delle superfici dichiarate dal contribuente, i pagamenti effettuati dalla società, l'effettivo maggiore versamento, così agli uffici comunali non è rimasto che restituire 5199 euro.

Si tratta dell'ennesimo caso dopo quello di Barzio, Moggio e Colico, dove addirittura l'errore è stato commesso a Napoli e finisce per ripercuotersi in riva al lago.

Altri particolari sull'edizione in edicola il 30 gennaio de La Provincia di Lecco

e.gizzi

© riproduzione riservata