Venerdì 10 febbraio 2012

Parlasco: emergenza idrica
La spola da Cortenova

PARLASCO - Emergenza idrica nel comune di Parlasco per una grossa perdita nell'acquedotto che ha fatto ridurre le risorse a disposizione e per una tubatura gelata sull'approvvigionamento di riserva collegato alla località Piano di Cortenova. Così da mercoledì i vigili del fuoco di Bellano hanno iniziato a rifornire l'acquedotto che riesce ad alimentare la rete, facendo la spola da Cortenova. Il vice sindaco Renato Busi ha firmato l'ordinanza di divieto dell'uso dell'acqua per scopi alimentari se non in caso di necessità e solo dopo la bollitura per cinque minuti.

Spiega il sindaco Alberto Denti: «Il serbatoio del Comune aveva già un livello basso per i problemi di siccità e forse per una perdita si è abbassato ancora di più». Ora si cercano i punti di perdita usando gli strumenti che misurano il rumore delle condotte: «Per ora ne abbiamo trovate due, ma non è detto che siano quelle grosse».

Tutti i dettagli sull'edizione de "La Provincia di Lecco" in edicola l'11 febbraio 2012

a.rigamonti

© riproduzione riservata