Mercoledì 28 dicembre 2011

Brivio, aree di esondazione
per le piene del Bevera

BRIVIO Per evitare che in futuro le esondazioni del torrente Bevera possano causare danni alle case che sorgono nelle vicinanze, sarà necessario individuare aree di esondazione naturale.
Rispondendo a una interrogazione, che faceva seguito a una petizione popolare, il sindaco Ugo Panzeri ha spiegato quel che la sua amministrazione sta facendo in queste settimane per risolvere l'annosa questione.
Intanto, per facilitare il deflusso delle acque, che diventa fondamentale nei momenti di piena, in collaborazione con i volontari del gruppo della protezione civile di Imbersago, l'alveo è stato in gran parte ripulito da rami e foglie.

f.alfano

© riproduzione riservata