Vestreno, si sgancia il caricatore Imprenditore si ferisce al viso

Vestreno, si sgancia il caricatore
Imprenditore si ferisce al viso

Imprenditore di 35 anni stava provando un nuovo fucile in un poligono di tiro privato

È intervenuto anche l’elisoccorso dell’ospedale Sant’Anna di Como per soccorrere l’imprenditore Miraldo Memeo di Vestreno rimasto gravemente ferito al volto mentre si trovava in un poligono di tiro privato, sopra Sueglio. A quanto è dato sapere, il malfunzionamento del fucile (dopo lo sparo si sarebbe sganciato il caricatore, proiettato all’indietro) avrebbe provocato il ferimento dell’uomo, 35 anni, a una guancia. L’imprenditore, titolare di un’azienda edile con il fratello gemello, è stato trasportato al Sant’Anna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA