Un murale di 90 metri  «Benvenuti a Merone»
Il “Mezzogiorno, riposo dal lavoro” (particolare) di Vincent Van Gogh

Un murale di 90 metri

«Benvenuti a Merone»

Zona stazione Lunedì inizia il lavoro del writer che ha vinto il bando

Il «benvenuti a Merone” con le opere di Ligabue, Klint, Sironi, Depero, Rivera, Van Gogh, Segantini e altri artisti di fama internazionale, oltre a un omaggio a Banksy. il più noto street artist contemporaneo.

Il muro presente di fianco alla stazione da lunedì inizierà a prendere forma e colore grazie al lavoro di un writer di Milano. Si tratta di Giovanni Beretta, 35 anni, che si è aggiudicato il bando per realizzare il murale di circa 90 metri lineari che di certo darà una nota di fantasia e colore alla zona della ferrovia.

Il tema era: “Il muro di Merone tra industria e ambiente. Dalla campagna al cemento con innovazione”. L’artista ha scelto di affidarsi a grandi opere pittoriche che riprodurrà con le bombolette spray in una sorta di cammino evolutivo del lavoro. Da qui la proposta di riprodurre, naturalmente rivisitati, i capolavori.

I dettagli su la Provincia in edicola venerdì 6 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA