Sopralluogo nell’ex cementificio  «Nessun pericolo dalla ciminiera»

Sopralluogo nell’ex cementificio

«Nessun pericolo dalla ciminiera»

Bulciago, secondo il sindaco Cattaneo

le segnalazioni di crolli non hanno avuto riscontro

Si è svolto il sopralluogo congiunto tra l’amministrazione comunale (rappresentata dall’assessore Tonino Filippone), il curatore fallimentare della “Eldap Srl” di Milano, il direttore dei lavori e la ditta intervenuta nelle scorse settimane per il consolidamento della vecchia ciminiera dell’ex Cementeria, al confine con Cassago.

La verifica è avvenuta, anzitutto, in seguito alla certificazione, rilasciata all’ex proprietà il 14 dicembre scorso, che attesta l’idoneità statica della struttura; al contrario, in zona la preoccupazione resta alta, per il timore di distacco di altri materiali dall’antico camino.

«Sono segnalazioni, partite da un’attività vicina - precisa il sindaco Luca Cattaneo – delle quali, però, in Comune non abbiamo riscontro; premesso che la ciminiera appartiene tuttora a privati, in caso di pericolo ci saremmo ovviamente mossi. Trovo altresì anomalo tanto allarme, tutto negli ultimi tempi, mentre per anni nessuno ha mai notato nulla mentre la ciminiera era più alta e minacciosa».

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA