Scavalca il cancello di casa  Ferito dallo spuntone
L’elisoccorso ieri a Lenno

Scavalca il cancello di casa

Ferito dallo spuntone

Tremezzina Vittima un uomo di 41 anni rimasto senza le chiavi Infilzato alla coscia, portato al Sant’Anna

Tremezzina

Un piede appoggiato male mentre tentava di scavalcare il cancello di casa, di rientro da un giro domenicale in bicicletta.

È bastato un attimo ad un quarantunenne del paese, residente con mamma e papà in viale Panoramico in frazione Lera (a due passi dall’Abbazia dell’Acquafredda), perchè una tranquilla e afosa domenica di giugno potesse avere (per lui) conseguenze serissime.

Nel tentativo di scavalcare il cancello (era sprovvisto delle chiavi), uno dei tanti adornati con punte acuminate, il quarantunenne lennese - conosciutissimo in paese, dove lavora - si è infilzato tra la coscia e l’inguine in quello che viene rubricato come incidente domestico.

Subito chi era presente in casa si è accorto della gravità della situazione, anche perchè nel frattempo l’uomo stava perdendo parecchio sangue. L

I dettagli sulla Provincia in edicola lunedì 19 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare