Telefona alla tv e minaccia di gettarsi  Salvato dai carabinieri di Asso

Telefona alla tv e minaccia di gettarsi
Salvato dai carabinieri di Asso

Valbrona, pensionato afferrato sull’orlo di un dirupo dopo una telefonata alla redazione di TeleUnica a Lecco

Lo hanno afferrato sull’orlo di un dirupo a strapiombo sul lago e gli hanno salvato la vita. Provvidenziale intervento dei carabinieri di Asso che ieri (sabato 18 febbraio) sono intervenuti a Valbrona per soccorrere un pensionato di Oliveto Lario che aveva appena contattato un’emittente televisiva di Lecco per annunciare l’intenzione di togliersi la vita.

È successo attorno alle 13; l’uomo - un 71enne di Oliveto Lario - si trovava su un dirupo a strapiombo sul lago di Como. A contattare la centrale operativa dei carabinieri è stata la redazione di Teleunica Lecco, che aveva ricevuto la telefonata dell’uomo; dall’emittente televisiva gli interlocutori del pensionato hanno fatto da ponte con il 112 consentendo ai carabinieri di individuare la zona da dove l’uomo stava chiamando, in località Ceppo di Valbrona.

I militari sono così arrivati in zona, si sono avvicinati al 71enne e lo hanno afferrato in tempo, riuscendo così a metterlo in salvo. Quindi l’uomo è stato portato all’ospedale di Cantù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA