La truffa arriva con la posta  E prosciuga il credito telefonico
La missiva dell’imbroglio

La truffa arriva con la posta

E prosciuga il credito telefonico

Robbiate: si presenta come un “Avviso importante

Ma se si chiama il numero, indicato, si pagano fior di bollette

Tentano una truffa postale a Robbiate, ma la vittima predestinata sfugge all’imbroglio.

La signora, che abita in paese, si è vista arrivare nella casella della posta una comunicazione con la dicitura “Front-Office” Gestione Rientro Corrispondenza Casella Postale 13340, Milano. Una cartolina gialla, molto simile a quelle che arrivano da Amazon e da altre agenzie di recapito, e che riporta sul fronte un codice QR e l’indirizzo del destinatario.

Sul retro, un riquadro con la scritta a caratteri maiuscoli “Avviso importante” e l’invito a contattare un numero verde perché alcuni pacchi e corrispondenza risultano in giacenza negli uffici di questo fantomatico front office. Viene anche riportato il numero verde: 800 17 85 67, seguito dal codice di selezione, che viene poi stampigliato sulla stessa busta.

Ma è una truffa bella e buona, perché si tratta del “camuffamento” di un numero internazionale a valore aggiunto, che prosciuga il credito telefonico se composto da cellulare, e preleva tantissimi soldi se chiamato da numero fisso.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA