Il cuore si ferma dopo l’incidente  Rianimato da un passante, ma è grave
MONTEVECCHIA - INCIDENTE SULLA SP 54 (Foto by Fabrizio Alfano)

Il cuore si ferma dopo l’incidente

Rianimato da un passante, ma è grave

Montevecchia, il motociclista di 41 anni è stato trasportato

in elicottero all’ospedale di Bergamo

Gravissimo incidente stradale oggi verso le 17 sulla Sp 54. In seguito allo schianto della sua moto con una Volskwagen Polo, un quarantunenne di origini boliviane, residente a Bergamo, è stato elitrasportato in gravissime condizioni all’ospedale orobico.

Se pochi minuti dopo lo schianto sulla scena dell’incidente non si fosse materializzato un ragazzo di 22 anni di Desio, che da tre presta soccorso nella Croce Rossa della sua città, si parlerebbe di tragedia.

Il giovane alla guida della Polo, uscito da via Kennedy, contro la cui fiancata si è schiantato lo scooterone del bergamasco di origini sudamericane, è stato invece trasportato in codice giallo per policontusioni al pronto soccorso di Merate.

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, mercoledì 26 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare