Galleria di Parè, una luce di speranza  Trentamila euro per cancellare il buio
L’ingresso della galleria di Parè con il cartello che avverte della mancanza di illuminazione (Foto by Archivio)

Galleria di Parè, una luce di speranza

Trentamila euro per cancellare il buio

Oliveto, appalto dell’Amministrazione provinciale

Cartelli di avvertimento ai ciclisti: in fila indiana, o si rischia la multa

In fondo al tunnel si intravede finalmente una luce. Tornerà infatti l’illuminazione nella galleria lungo la strada Lariana che da Lecco porta a Oliveto Lario.

L’obiettivo è quello di riuscire a partire coi lavori per fine estate, così da essere pronti per l’inverno quando le ore di luce naturale sono ridotte ai minimi termini.

L’Amministrazione provinciale, competente per la strada Lariana, ha avviato una procedura negoziata interpellando una serie di ditte. Ditte che entro oggi dovranno esprimere la loro manifestazione d’interesse. Superata questa fase, si procederà con l’asta , che avrà una base di circa 30 mila euro.

Nel frattempo il sindaco di Oliveto Bruno Polti e l’assessore alla polizia locale Paolo Negri, hanno fatto posizionare una decina di cartelli lungo la Lariana in cui ricordano ai ciclisti l’obbligo di procedere in fila indiana. E chi non rispetta le regole rischia una sanzione da 500 euro.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA