Doppio fondo nell’auto  Sequestrate armi e droga
La droga sequestrata dalla Guardia di finanza

Doppio fondo nell’auto

Sequestrate armi e droga

Operazione del Nucleo di Polizia Tributaria. Trentadue chilogrammi di eroina in un laboratorio in provincia di Bergamo

Le armi ritrovate in auto e nel condominio di Brembate

Le armi ritrovate in auto e nel condominio di Brembate

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Como ha sequestrato un ingente carico di eroina a un cittadino albanese, nella cui auto vi era un doppio fondo che celava una pistola revolver e relativo munizionamento, risultata essere stata oggetto di furto nel 2010.

Ulteriori indagini portavano alla scoperta di un vero e proprio laboratorio in condominio a Brembate (BG).

All’interno del locale venivano sequestrati 63 “panetti” contenenti eroina, per un totale di oltre 32 chilogrammi, ulteriori due pistole di cui una dotata di silenziatore e con la matricola semi abrasa, 108 cartucce di diverso calibro, oltre 40 chilogrammi di sostanza da taglio, unitamente ad una vasta collezione di “attrezzi del mestiere”: bilancini di precisione, frullatori, occhiali protettivi, mascherine antipolvere e presse per compattare lo stupefacente. Venivano infine sottoposte a sequestro 2 autovetture nella disponibilità del soggetto.

Il cittadino albanese è stato tratto in arresto per produzione, detenzione e traffico di stupefacenti, con l’aggravante prevista per l’ingente carico di stupefacente detenuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA