Delpini alla Madonna del Bosco  «Qui sono fiorite tante vocazioni»
Imbersago - Delpini al santuario di Imbersago (Foto by Fabrizio Alfano)

Delpini alla Madonna del Bosco

«Qui sono fiorite tante vocazioni»

Imbersago, il monsignore domani diventerà

ufficialmente arcivescovo di Milano

Per la sua ultima messa in Brianza, monsignor Mario Delpini, che domani pomeriggio sarà nominato arcivescovo di Milano (succedendo al malgratese Angelo Scola), ha scelto il santuario della Madonna del Bosco di Imbersago.

Ad accoglierlo, nella basilica minore, una piccola folla di fedeli, che ha assistito alla funzione che, come sottolineato dallo stesso monsignore, riveste un significato particolare.

«Anzitutto - ha spiegato - ho voluto essere qui oggi perché quest’anno cadono i quattrocento anni di devozione al santuario, che ha favorito tante vocazioni e conversioni. La prossima settimana saranno inoltre chiamati i nuovi diaconi. Quindi, per me, quello di oggi è un giorno speciale. Non solo perché domani sarò nominato arcivescovo ma perché, esattamente dieci anni fa, sono stato diventato vescovo».

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, domenica 24 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA