Domenica 16 febbraio 2014

Crandola, donna svenuta in auto
Mancava da casa da un giorno

Sul posto l’automedica dell’ospedale di Lecco

Mancava da casa da almeno 24 ore la donna trovata priva di coscienza questo pomeriggio a bordo della sua auto, nel parcheggio di fronte a un ristorante di Crandola

. I parenti della cinquantenne, residente a Inverigo, in provincia di Como, ne avevano denunciato la scomparsa. A dare l’allarme il titolare dell’esercizio pubblico, che aveva notato l’auto parcheggiata già sabato sera. Sul posto uno spiegamento di mezzi, un’ambulanza della Croce bianca di Premana, l’automedica e l’unità mobile di emodinamica dell’ospedale di Lecco, i vigili del fuoco e i carabinieri. La donna ha verosimilmente passato la notte all’addiaccio, nell’abitacolo della vettura.

Maggiori dettagli su “La Provincia di Lecco” in edicola lunedì 17 febbraio

© riproduzione riservata