Domenica 26 gennaio 2014

Comune unico di Verderio

Toponomastica il primo grattacapo

Saranno cambiati i nomi delle vie con meno abitanti
(Foto by Foto Cardini)

E’ la questione più spinosa per i cittadini di quelli che sono ancora Verderio Inferiore e Verderio Superiore: lo stradario. Ci sono sette strade tra i due paesi che hanno lo stesso nome e circa 300 cittadini saranno coinvolti nel cambio di nome, quindi di indirizzo. Da comunicare a tutti: amici, parenti, conoscenti, banca, Inps, assicurazione, scuola, datore di lavoro, gestori di telefono, gas, luce, acqua, internet, abbonamenti vari.

Ed infatti è il primo argomento che le due giunte hanno affrontato nella prima riunione operativa venerdì sera: «Ci sono un paio di cose da aggiustare ma il piano per il cambio dei nomi delle vie è definito», spiega il sindaco di Superiore Paolo Bellotto.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco del 26 gennaio

© riproduzione riservata