Sabato l’Isola  va in fiamme  Ossuccio prepara l’assalto
Lo spettacolo pirotecnico dell’Isola Comacina, un appuntamento per migliaia di comaschi e turisti

Sabato l’Isola va in fiamme

Ossuccio prepara l’assalto

Conto alla rovescia per lo spettacolare spettacolo pirotecnico di San Giovanni. Previste migliaia di persone, la strada a lago sarà chiusa dalle 20 alle 24

È iniziato il conto alla rovescia per la sagra di San Giovanni, manifestazione tra le più importanti e spettacolari del lago di Como che anche quest’anno, nell’ultimo week-end di giugno, incanterà migliaia di spettatori.

In attesa dello spettacolo pirotecnico di sabato sera, già a partire da domani, martedì 20, il calendario sarà ricco di appuntamenti dedicati al Festival biblico della Tremezzina “I vangeli del lago”. Venerdì 23, a Ossuccio, l’associazione culturale “Cumball” a partire dalle 18 curerà l’iniziativa “Profumi e sapori dell’estate”, con degustazioni e stand.

Ma l’appuntamento più atteso da comaschi e turisti è sicuramente quello di sabato: a partire dalle 19 prenderà il via ad Ossuccio la serata gastronomico-danzante e alle 22.30 tutti con gli occhi al cielo per lo spettacolo pirotecnico-musicale dell’isola Comacina con la suggestiva rievocazione dell’incendio dell’isola.

Domenica 25 alle 9.30 partirà da Ossuccio il corteo storico e la solenne processione per l’isola Comacina sul battello con figuranti in costume d’epoca e alle 11 la celebrazione della Messa tra le rovine dell’antica basilica di Sant’Eufemia. Alle 16 si continuerà con la manifestazione promozionale remiera e a concludere la serata gastronomico-danzante ad Ossuccio.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 19 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA