Arosio, la famiglia è al piano di sopra  E i ladri rubano a casa della nonna
Il vetro della finestra di casa Molteni rotto dai ladri

Arosio, la famiglia è al piano di sopra

E i ladri rubano a casa della nonna

Colpo domenica pomeriggio nell’abitazione dell’avvocato Cesare Molteni in via Sauro

«E’ andata bene:potevamo incrociare il ladro o i ladri e non voglio nemmeno pensare a quello che poteva accadere. Io e la mia famiglia eravamo tutti al primo piano». Sono le parole dell’avvocato che domenica pomeriggio ha subito un furto, nella sua abitazione in pieno centro di Arosio, all’incrocio tra via Sauro e Santa Maria Maddalena. Per l’intruso non si è trattato però di un’incursione fortunata.

«Per scelta - dice l’avvocato- non tengo mai valori o soldi in casa. Ancora meno nel mio studio. Il bottino ammonta a cinquanta euro».

I dettagli su la Provincia in edicola martedì 14 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA