Torna la “Notte del Liceo classico"

Il Volta, con la delegazione comasca dell’Associazione italiana di Cultura classica organizza – venerdì 13 gennaio – la “Notte del Liceo classico”. Il programma della serata di porte aperte prevede: nella sede di via Cesare Cantù, alle 18.30, l’esposizione di libri antichi, mirabilia scientifici e visite guidate all’istituto con gli alunni che faranno da ciceroni; alle 19 “Opere perdute” (Aristotele); alle 19.20 esibizione del coro del Volta”; alle 19.45 “La realtà non è come appare” (tra filosofia e scienza), alle 20.15 miniconcerto, alle 20.30 “Spitteler: un Nobel svizzero rilegge i miti classici”; alle 21 esibizione del Gruppo danza del Teatro Sociale; alle 21.30 “Filoxenia: l’ospitalità degli antichi”; alle 21.50 miniconcerto; alle 22.10 “Plazer ed enueg”; alle 22.30 scene da “Il Testamento” di Pericle. Info www.liceovoltacomo.gov.it. G. Alb.