Cartello pericolante in 36

Riaperta la Super

Alle 11 è stata riaperta la Super in direzione Milano: il vento aveva creato grossi problemi anche agli automobilisti sulla Super dove si erano registrate code chilometriche a seguito di un intervento dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza un cartello stradale - In città il vento ha causato altri danni, scoperchiato il tetto dell’oratorio di Laorca

Strada Lecco-Bergamo

La sfida di Flavio Polano

Il neopresidente della Provincia ribalta l’ultimatum di Ics, che scade il 31: «Non sono preoccupato»

Poi l’affondo: «Vogliono rescindere il contratto? I contratti vanno rispettati, se no ci sono le penali»

Servizio su La Provincia di Lecco di giovedì 23 ottobre

Treni, stamattina rischio

ritardi sulla Lecco-Monza
e la Lecco-Bergamo

Due squadre operative di RFI, coordinate dai Vigili del Fuoco, al lavoro tutta la notte per mettere in sicurezza le parti pericolanti della tettoia del deposito

Pasturo, Ingoia vite

La mamma la salva

Ingoia una vite di legno di un gioco per bimbi e rischia di soffocare. Un tragico epilogo, scongiurato dalla mamma. La quale, resasi subito conto del problema, ha applicato alla piccolina la cosiddetta “disostruzione pediatrica”. Servizio su La Provincia di Lecco di giovedì 23 ottobre

Treni, caos in stazione

Crolla un tetto sui binari

Ripresa la circolazione

Il forte vento ha creato seri danni anche alla circolazione ferroviaria: treni bloccati e bus navetta per una copertura in amianto che si è staccata da una vecchia abitazione di via Sassi.Ripresa la circolazione alle 18.30

Uccise il suo bambino

Aicha per dieci anni
in ospedale psichiatrico

Il giudice ha deciso il destino della mamma ivoriana che lo scorso anno ha accoltellato il piccolo Nicolò

Imbocca la superstrada
contromano

Muore un anziano

Altri due feriti sulla superstrada Milano Lecco. Lo schianto questa mattina a Costa Masnaga. La vittima è di Cremella. Ferito il capogruppo consiliare di Appello per Lecco Giorgio Gualzetti

Olginate, pulisce il terrazzo

e precipita per cinque metri

Si sporge troppo pulendo le canaline del terrazzo di casa e precipita di sotto, finendo in ospedale a causa dei traumi riportati alla testa, alla schiena e al bacino.

E’ stata una disavventura che si è conclusa con danni seri ...

Con il Trova Lavoro

500 nuove offerte

Su La Provincia di Lecco di giovedì 23 ottobre 2014 tante nuove offerte di lavoro nelle 8 pagine del Trova Lavoro

Suello, muore in casa

Disposta l’autopsia

Vittima un ragazzo di 24 anni, ritrovato senza vita dalla madre nella sua camera da letto

Aggredita dal pitbull

«Una paura fortissima»

Parla Silvia Lanfranchi, 29 anni, proprietaria del border collie contro cui si è scagliato il molosso - Dieci giorni di prognosi con cura di antibiotici e di antidolorifici sia per la donna sia per il cane

Influenza a Lecco
Vaccinazioni

al via da lunedì 27

Proseguirà fino al 9 dicembre la campagna promossa dall’ Asl per proteggersi dal virus

La novità: quest’anno è possibile farlo anche in ospedale. «Una facilitazione per i pazienti a rischio»
Su “La Provincia di Lecco” di mercoledì 22 ottobre la mappa con i giorni, gli orari e i Comuni dove ci si può vaccinare nel Lecchese

«Il Dna trovato sul corpo di Yara

può averlo portato solo Bossetti»

La relazione conclusiva del Tribunale del Riesame spiega perchè il presunto omicida di Yara Gambirasio dovrà restare in carcere. I difensori valutano il ricorso in Cassazione

L’inchiesta su Pantani

e le false accuse ai comaschi

Ecco la ricostruzione, punto per punto, dei fatti che portarono all’esclusione del Pirata dal Giro del ’99

Testimonianze e atti processuali dimostrano che i tre medici del Sant’Anna agirono correttamente

Erba, investita sulle strisce

Donna a terra in corso 25 Aprile

L’incidente questa mattina alle 11. Il traffico in centro ha subito forti rallentamenti

Morto dopo investimento

Lecco, assolto l’imputato

Anche il pm non lo ha ritenuto responsabile di quanto accaduto - Il tragico incidente il 4 dicembre 2011: la vittima travolta da più auto

Calcio, lo sfogo di Bertani

«Sto pagando io per tutti»

L’attaccante squalificato nella vicenda calcio scommesse, parla a La Provincia di Lecco, dopo la mancata concessione della grazia: «Avevo solo chiesto di poter lavorare con una famiglia alle spalle. Ormai a 33 anni è difficile pensare ancora a giocare fra due anni. Il mio grazie va a Daniele Bizzozero». - L’intervista per intero su La Provincia di Lecco in edicola giovedì 23 ottobre.

Su Canale 5

lo show in moto

di Grattarola

Matteo sarà ospite nella trasmissione “Tu si Que Vales”

sfashion

al cinema

Vivi Lecco

SPM
Pubblicità
PubblicitàSPM
SpecialiSPM

multimedia